Ribera. DOPO I RECENTI ATTI SACRILEGHI L’ARCIVESCOVO DICE “FERMATEVI”

allarcivescovo-di-agrigento-francesco.jpgDomani in tutte le chiese di Ribera sarà letto un messaggio di Mons. Francesco Montenegro, in cui chiede a coloro che hanno fatto questi atti vandalici di FERMARSI e di abbandonare la strada del male. Si rivolge in questa lettera il nostro vescovo a quanti hanno causato nelle settimane scorse gravi danni e oltraggi a delle immagini sacre; l’invito è quello di vincere il male con il bene e di riprendere il cammino con grande fiducia e speranza. E sottolinea che si possono sventrare le statue, ma nessuno potrà mai sconfiggere il bene che è capace di generare ognuno di noi, si può danneggiare un’angelo, ma nessuno può spezzare le ali dei cristiani, messaggeri di bene.

Ribera. DOPO I RECENTI ATTI SACRILEGHI L’ARCIVESCOVO DICE “FERMATEVI”ultima modifica: 2011-01-22T11:25:52+01:00da sanfrancesco25
Reposta per primo quest’articolo