20° anniversario della morte di Rosario Livatino

A vent’anni dalla sua morte si parla già di beatificazione. Perchè Rosario Livatino era un giudice giovane, buono, ma conosceva la realtà e le sue insidie. Dolce e austero allo stesso tempo, “puro, rigoroso e giusto”, nella vita quanto sul lavoro. Con una missione: “dare alla legge un’anima”. Un emozionante incontro con la professoressa Ida Abate, biografa del giudice Rosario … Continua a leggere